18 ottobre 2017

C’era una volta l’aiuola





Pur
non dubitando della necessità e urgenza dei lavori e dell’inevitabilità di
intervenire proprio in quel punto, viene spontaneo chiedersi cosa accadrà dell’aiuola
una volta terminato il lavoro. Come è ben noto a tutti, infatti, la copertura
degli scavi per questi tipi di interventi raramente viene eseguita in modo tale
da riportare la situazione nelle condizioni iniziali. L’aiuola era ben
sistemata e curata, speriamo che in questa occasione, invece del solito
rattoppo, si provveda a rimetterla in ordine com’era.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli