22 settembre 2017

Chioschi, sequestrato Havana Beach

Non si ferma l’azione dei “sequestri preventivi” da parte della Procura di Civitavecchia con la Guardia di Finanza di Civitavecchia e la Capitaneria di Porto di Roma che eseguono le direttive del Gip Giancarlo Mantelli. L’ondata di sequestri è arrivata a seguito di un esposto arrivato in Procura circa due anni fa, da cui è poi partita l’inchiesta della magistratura. La posizione presa della Procura è quella di “ritenere legittimi i soli 40 mq affidati in concessione e poi considerare illegittimo lo strumento della “convenzione” con cui sono state autorizzate dal Comune di Fiumicino tutte le altre pertinenze”. Per Focene si tratta del questo intervento in tal senso, dopo il 40°all’Ombra, l’Altamarea e il Buena Onda.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli