18 ottobre 2017

Ci risiamo, auto contro ingresso Oasi Wwf

incidente-oasi-1

Per una volta il cancello è rimasto al suo posto. L’auto che ieri notte è andata dritta da viale Castellammare ha preso in pieno un cartello della segnaletica stradale sfiorando l’ingresso.  “Purtroppo ci siamo abituati – commenta il Naturalista Riccardo Di Giuseppe, responsabile Oasi Wwf Litorale Romano – questa volta l’auto ha impattato appena qualche metro più avanti”.
Quando verrà realizzata la nuova pista ciclabile all’interno dell’Oasi di Macchiagrande quell’incrocio sarà modificato, secondo le ultime indicazioni via della Veneziana sarà collegata con viale Castellammare attraverso una semirotatoria.
auto-incidente-k

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli