21 ottobre 2017

Ciclabile, ecco lo sfondamento

Ciclabile, ecco lo sfondamento

Da qualche giorno e ruspe sono uscite dal parcheggio del Levante e hanno iniziato lo scavo davanti al Riviera. 
Lo “sfondamento” è il primo segnale evidente del prossimo ricongiungimento tra i due tratti di ciclabile, quella sud che arrivava fino al Rio e quella a nord che si era fermata davanti allo stabilimento del Ministero della Difesa. 
“Entro Natale collegheremo i due tratti, così sarà possibile percorrere pedalando tutta la ciclabile ”, commenta l’assessore comunale al Territorio Angelo Caroccia.
Ormai è ben delineato il percorso che attraversa il Villaggio Mammolo, dalla salita davanti ad Alba Chiara la passeggiata permetterà di vedere il mare, divenendo ancora più spettacolare. 
Dopo le feste di Natale i lavori riprenderanno nella parte nord, si ripartirà dal Sogno del Mare per arrivare fino alla rotatoria di via Iesolo al Villaggio dei Pescatori, a quel punto il percorso arriverà a 2,8 chilometri. 
“L’ultimo tratto sarà quello del Villaggio dei Pescatori che essendo in zona di riserva ha bisogno di autorizzazioni più complesse – spiega il sindaco Esterino Montino – le bici passeranno sul lato accanto al parcheggio interno, il tracciato sarà diverso da quello largo 5,5 metri che abbiamo fatto finora, con marciapiede pedonale, la ciclabile e l’aiuola esterna”. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli