23 ottobre 2017

Ciclabile Maccarese, cantiere al via

256c9cd35ba20b5e810c938c33dc1b8e_XL

Dopo la realizzazione del tracciato di via Coccia di Morto, che a breve si allaccerà con il lungomare di Fregene passando per l’Oasi Wwf di Macchiagrande, le ruspe della ditta A.L.S.A. Srl sono pronte a partire per la realizzazione della pista ciclabile sul lungomare di Maccarese di 2,7 km, per una spesa di 1,8 milioni di euro. I lavori termineranno in primavera. Il progetto ricalca quello del lungomare di Fregene, il format è lo stesso: oltre al tracciato ciclabile sarà realizzato il marciapiede pedonale e l’aiuola di protezione, una fascia di 5,5 metri proprio davanti all’ingresso degli stabilimenti balneari. In più verrà costruito ex novo anche l’impianto di pubblica illuminazione che farà uscire dal “coprifuoco” notturno tutto il viale. I parcheggi, invece, troveranno posto dalla parte opposta della strada. “Con questo intervento cambierà completamente il volto del lungomare di Maccarese – dice l’assessore comunale ai Lavori pubblici Angelo Caroccia –. La pista ciclabile si andrà a congiungere con Fregene attraverso un ponticello di legno sull’Arrone e a Passoscuro. In quest’ultimo caso il collegamento già esiste, dovremo solo ristrutturare quello esistente sul Rio Tre Denari ma con materiale ignifugo visto che il legno precedente è stato staccato dai vandali”. “Confermo la tempistica prevista, entro la consiliatura renderemo ciclabili tutti i 24 km di costa”, assicura il sindaco Montino.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli