21 ottobre 2017

Cinema per noi, ultimo ciack

Per l’occasione verrà proiettato il film “Onora il padre e la madre”. Charles e Nanette Hanson hanno cresciuto i loro figli come si deve. Andy, il maggiore è innamorato della bella moglie Gina, e guadagna un superstipendio come dirigente di una grande azienda. Hank, il più giovane, adora la figlia e sta cercando la maniera per poterla iscrivere ad un’esclusiva scuola privata. Ma Andy riesce a mantenere uno stile di vita stravagante e il dispendioso vizio della droga solo attingendo alle casse della sua società e pur amando la moglie, il suo matrimonio vacilla. Anche Hank ha i suoi piccoli problemi finanziari. È in ritardo con il pagamento degli alimenti, beve troppo e ha una relazione… con la moglie del fratello. Sidney Lumet torna a mettere in scena la violenza, contestualizzandola all’interno della psiche umana e della famiglia. Onora il padre e la madre è un thriller che si addentra nella mente (e nel cuore) dell’uomo, esplorandone i conflitti e le reazioni più contorte. Con una tecnica di flashback mai fine a se stessa il regista statunitense presenta la visione individuale dei personaggi – gli interrogativi, le frustrazioni, i vizi e le virtù – offrendo un quadro saturo di disperazione. La sceneggiatura potrebbe limitarsi a un linguaggio fatto di gesti e sguardi più che di parole, tanto sono efficienti le prove recitative dei protagonisti e l’utilizzo della macchina da presa.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli