17 novembre 2018

Coccodrillo, dalla campagna di Maccarese alla capitale?

Potrebbe essere allora quello visto a Maccarese che ha risalito i canali arrivando fino al Tevere? “Tecnicamente è possibile – spiegano i tecnici del Consorzio di Bonifica – risalendo il canale principale in via Campo Salino l’animale potrebbe arrivare all’altezza do Ponte Galeria fino al fiume”.
L’ultimo avvistamento a Maccarese risale al 14 luglio, il “rettilone” era passato sotto viale Castel San Giorgio proseguendo verso via Tre Denari. Si pensava allora che fosse sparito nel dedalo che c’è alle spalle di Passoscuro. “Difficile sia arrivato lì – riprendono i tecnici del Consorzio – per passare sotto l’Arrone bisogna scendere molto e c’è una forte pressione”.
Quindi l’ipotesi che sia tornato indietro risalendo via Campo Salino e proseguendo per i canali più a sud, non sarebbe da escludere. Come pure l’idea che possa trattarsi di un altro caso, non sono poche le persone che si comprano animali esotici e poi se ne disfano dove possono, Tevere compreso.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli