23 settembre 2017

Comitati Lazio, il presidio

“Facciamo sentire la nostra voce ancora una volta per difendere i territori del Lazio sotto minaccia di continuo o nuovo disastro ambientale – dicono gli organizzatori del sit in – Per la redazione di un nuovo Piano regionale dei rifiuti, per la lotta alle “biotruffe” ed alla proliferazione degli impianti a biomassa-biogas, per la cancellazione del famigerato “Decreto Clini” (Dlgs 22 del 14 febbraio 2013) sui CSS nei cementifici”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli