20 settembre 2017

Comitato FuoriPista, proseguono gli incontri

Il Comitato ha esposto le ragioni per cui è fortemente contrario al raddoppio dell’aeroporto, ha fatto presente che, da sempre, cerca di rapportarsi con le tutte le istituzioni, i partiti politici, le organizzazioni sindacali e sociali. In quest’ottica è stata nuovamente sollecitata l’amministrazione di Fiumicino ad interagire con il Comitato sulle  tematiche connesse al raddoppio dell’aeroporto nonchè ad affrontare con maggiore decisione la problematica dell’inquinamento acustico ed atmosferico. È stato rilevato inoltre che risulterebbero vane ed inefficaci eventuali  prese di posizione successive alla consegna del progetto. Il capogruppo del PDL ha comunicato di avere inoltrato richiesta di convocazione di un Consiglio Comunale aperto a tutti i soggetti coinvolti, per far luce sulla vicenda.  Il Comitato, sull’argomento, ha fatto presente che analoga richiesta era stata avanzata già nel maggio 2010 dai gruppi di minoranza e si è augurato che l’iniziativa questa volta abbia esiti concreti. Il Comitato, infine, ha rappresentato la necessità di un più ravvicinato dialogo con l’amministrazione locale, le forze politiche, sindacali e sociali per affrontare con efficacia le molteplici tematiche connesse al raddoppio dell’aeroporto, dichiarandosi disponibile a fornire tutti gli elementi di studio ed ogni tipo di contributo utile a contrastare un’opera di mera speculazione fondiaria e edilizia.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli