22 settembre 2017

Concorsi, legale gratis per ricorsi

“Attenzione  però – ammonisce D’Auria – rispetto e serietà lo chiediamo a tutti, al Comune ma anche ai concorrenti dei concorsi pubblici. Il nostro legale sarà a disposizione non di chi borbotta e si lamenta, ma di chi ha precise e specifiche considerazioni, non voglio chiamarle accuse, da fare che verranno poi girate a chi di competenza. Non abbiamo paura di seguire percorsi anche difficili, in nome della trasparenza e della correttezza verso i cittadini, ma non vogliamo nemmeno fare parte del coro di quelli che accusano tanto per accusare, che parlano senza sapere o che sanno ma non vogliono parlare. Controllo sì, dunque, ma nel rispetto della verità oggettiva”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli