25 settembre 2017

Croce Rossa, la carta servizi

Questo il commento dell’assessore ai Servizi Sociali Paolo Calicchio che, sabato pomeriggio, è intervenuto alla presentazione della “Carta dei Servizi” del Comitato locale della CRI di Fiumicino insieme alla Vice Sindaco Anna Maria Anselmi, alla consigliera Erica Antonelli, al Presidente regionale della CRI Adriano De Nardis ed altre importanti autorità locali. “La presentazione della Carta dei Servizi – sottolinea Calicchio – mette in evidenza i principi fondamentali che sono alla base dell’associazione e le numerose attività svolte. Con il Presidente Stefano Salvinelli abbiamo già avuto modo di confrontarci e scambiarci opinioni al fine di creare un percorso di proficua collaborazione tra amministrazione e CRI, così come è stato nel corso dell’alluvione, in cui i volontari della CRI non hanno mancato di dare il proprio contributo”. “Ho ricevuto la Carta dei Servizi ufficiale in cui la Croce Rossa spiega quali sono tutte le sue attività –afferma la vicesindaco Anselmi –  Abbiamo assistito a una bellissima spiegazione su ciò che fanno i volontari, sia sul territorio nazionale che a livello locale, osservando dal vivo le simulazioni delle prove di intervento e soccorso. Da 15 anni la Croce Rossa opera nel nostro Comune con grande impegno e professionalità”. “Il lavoro della Croce Rossa è quotidiano e costante – ha aggiunto la consigliera Erica Antonelli – contribuendo di fatto al supporto socio-assistenziale dei più bisognosi, alla costruzione di comunità più inclusive, a far fronte alle situazioni di ordinaria e straordinaria emergenza. Un lavoro riconosciuto a livello internazionale – prosegue – ma che parte dai singoli territori e dall’impegno dei tanti volontari che, con passione e professionalità, si mettono a disposizione degli altri”. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli