26 settembre 2017

Crolla un ramo, liberata famiglia bloccata

Crolla un ramo, famiglia bloccata in casa

Alle 10.40 di questa mattina in via Porto Maurizio si è spezzato un grosso ramo di un pino che è finito nel giardino della villa accanto, al civico n.57 e sulla stradina privata.
Per fortuna in quel momento non c’era nessuno nel giardino e lungo la stradina. Ma la signora che vi abita, che soffre di tachicardia, è rimasta bloccata all’interno con i due suoi figli, di uno e sette anni. A dare l’allarme sono stati i vicini. Sul posto è intervenuta la Protezione Civile del comune di Fiumicino e la Polizia Locale. A liberare la famiglia ci ha pensato una squadra dei Vigili del Fuoco che, arivata da Cerveteri, in pochi minuti ha tagliato la parte di pino crollato.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli