23 settembre 2017

Cuore Maccarese, arriva il primo punto

In avvio di gara è la squadra di casa a prendere in mano le redini del gioco. In effetti già al 4’ un pimpante Chierico prova a sorprendere dalla distanza Nencioni, ma la sfera finisce alta. Gli ospiti si assestano e diventano padroni della partita. Al 10’ una conclusione di Vittori mette i brividi ai tifosi locali, ma nella circostanza è bravo Giorgi a sventare il pericolo con una respinta a due pugni. Al 12’ ci prova Faina da fuori area, ma la palla finisce oltre la traversa. Il Montefiascone capisce che è il momento giusto e al 17’ trova la rete del vantaggio con Grimaldi, che con un preciso diagonale trafigge Giorgi. Nella ripresa la strada per i ragazzi di mister Antolovic si fa ancora più in discesa, per effetto dell’espulsione del difensore di casa Castelluccio per doppia ammonizione. O almeno così sembra. Al 28’ Giannini bussa alla porta avversaria, ma trova pronto Piccionetti; al 30’ è Venersuo a mancare l’appuntamento con il gol. Il Giada Maccarese tira fuori cuore e grinta e va vicino al pari con una doppia occasione di Scrocca al 35’, ma Nencioni si supera. Al 41’ è ancora l’estremo difensore locale a negare la gioia del gol a Burla. Al 43’ il Giada Maccarese pareggia su punizione con Mazzesi. Un risultato che dà carica e morale per le prossime partite.

GIADA MACCARESE: Giorgi 6,5 (23’st Piccionetti 6,5), Perruca 6, Cimini 6 (36’st De Santis sv), Castelluccio 5,5, Mazzesi 6,5, Scrocca 6, Leopardi 6, Menna 6, Chierico 6,5 Adornato 6 (40’pt Novelli 6).All. Carelli (squalificato, in panchina Boncori)

MONTEFIASCONE: Nencioni 6, Lamorgese 6, Giannini 6,5, Gimelli 6,5, Cesarini 6,5, Faina 6,5, Di Giacinto 6, L.Burla 7, Vittori 6, Veneruso 6,5 (40’st Venanzi sv), Grimaldi 7 (32’st Bellacima 5,5). All. Antolovic.

 

Arbitro: Pasqualetto di Aprilia

 

Reti: 17’pt Grimaldi, 43’st Mazzesi

 

Note: espulso al 9’st Castelluccio (G) per doppia ammonizione. Allontanato al 20’st il dirigente del Giada Maccarese Placidi per proteste. Ammoniti Leopardi, Novelli (G), L.Burla (M). Angoli 5-2. Recupero: 0’pt, 5’st

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli