24 settembre 2017

Di voragine in voragine

La zona d’asfalto ceduta è stata comunque transennata in attesa dei lavori. Sicuramente la voragine verrà chiusa con una toppa ma, dopo l’esempio di viale di Porto a Maccarese, questo tipo di intervento potrebbe non essere sufficiente per scongiurare la formazione di un avvallamento e successivamente di un’altra voragine.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli