21 ottobre 2017

Differenziata, multe su lungomare

rifiuti pianoest14 1
FREGENE OnLine 1 maggio. Nella giornata di martedì i vigili urbani di Fiumicino hanno effettuato 36 controlli per verificare il corretto conferimento di rifiuti da parte delle attività commerciali degli stabilimenti balneari di Fregene e del Villaggio dei Pescatori. In seguito ai controlli, sono state elevate 19 sanzioni dagli agenti del Corpo di Polizia Municipale, Settore di Polizia Ambientale del Comune di Fiumicino, insieme al personale del Servizio di Igiene Urbana. Le violazioni accertate vanno dal non aver rispettato il calendario stabilito per la raccolta differenziata al non aver conferito i rifiuti in modo conforme a quanto previsto dall’ordinanza del sindaco in linea con le direttive italiane ed europee in tema di differenziata (nella foto il ritiro per le utenze non domestiche).

“Desidero ringraziare gli agenti della nostra Polizia municipale e il personale del Servizio di Igiene Urbana del Comune – ha dichiarato il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino – che hanno condotto questa operazione che proseguirà anche nelle altre località del nostro comune. Bisogna cambiare registro sulla raccolta differenziata e tutti devono fare la propria parte”.

“Mi piace sottolineare come alcune attività sul lungomare di Fregene avessero predisposto in modo autonomo delle aree chiuse, accessibili agli operatori dell’A.T.I. – ha detto l’assessore all’ambiente del Comune di Fiumicino – dove conferire correttamente i rifiuti e secondo il calendario stabilito dal Comune. Serve da parte degli operatori commerciali e di tutti i cittadini la massima collaborazione e attenzione per un corretto conferimento dei rifiuti secondo le modalità e i tempi stabiliti. Ne va del miglioramento delle condizioni ambientali e di salute del territorio in cui viviamo”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli