23 settembre 2017

Disco Rosso, gran rilancio

Disco Rosso

Un ritorno in grande stile per Disco Rosso di Fiumicino. Per lo storico negozio di abbigliamento in via Torre Clementina, aperto nel 1955 da Rocco e Valeria Cotardo, si apre una nuova fase di rilancio.
Il primo a volerla è stato Maurizio Cotardo che a febbraio si è spostato nel grande showroom a fianco completamente ristrutturato. Nei 300 mq di superficie ora l’esposizione dei tanti brand presenti ha trovato una dimensione ideale. Molto curato l’arredamento, in perfetto stile industriale, un open space dove predominano acciaio e legno grezzo con complementi originali, oggetti vintage con ponteggi, banconi da lavoro, sedie di legno da cinema d’epoca e lampade che esaltano i capi di abbigliamento esposti, tutte le migliori marche oggi disponibili sul mercato. All’interno, in un clima molto informale e accogliente, oltre a Maurizio ci sono i suoi figli: Fabrizio, Luca e Marco, la terza generazione della famiglia a garantire l’innovazione necessaria sempre in continuità con la linea disegnata dai fondatori.
“Abbiamo fatto tutto da soli seguendo i consigli di qualche amico esperto di arredamento – spiega Maurizio – tra le tante novità ci sono anche i nuovi brand, aziende come Diesel, Ralph Lauren, Ciesse e Roy Roger’s”.
L’operazione rilancio non si esaurisce qui, perché nel negozio dove negli ultimi anni si trovava Maurizio, circa 120 mq di superficie, l’8 marzo c’è stata l’apertura del Disco Rosso dedicato alla linea femminile con il ritorno in campo di Leonardo e Claudio Cotardo.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli