23 settembre 2017

Donna trova portafogli “ricco”, lo restituisce

È accaduto venerdì mattina. I militari si sono messi così a caccia del proprietario del portafogli. Quando lo hanno rintracciato al telefono, l’uomo è scoppiato a piangere. Il suo nome è Gu Miao Feng, è un cinese di 35 anni. E quei soldi sono tutto quello che possedeva. Quando i carabinieri gli hanno detto che quei 2.800 euro erano stati ritrovati, che doveva solo andarli a prendere in caserma, lui quasi non ci credeva. L’uomo è emigrato dal suo paese da solo, vive ospite della zia e sogna un futuro in Italia. Evidentemente venerdì è stata una giornata all’insegna della solidarietà, visto che sempre a Parco Leonardo, ma in questo caso alla stazione ferroviaria, una ragazza romena ha notato su una panchina una cartellina. L’ha aperta e all’interno c’era il numero telefonico del proprietario, un avvocato, e diverse pratiche legali. La donna avendo capito l’importanza dei documenti ha chiamato l’avvocato per poi riconsegnare il tutto.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli