22 settembre 2017

Droga: 7 arresti. Coinvolti ragazzi di Fregene

In esito a tali indagini, sono scattate le misure cautelari personali nei confronti degli indagati: ieri mattina all’alba diverse pattuglie della compagnia della Guardia di Finanza, con il supporto delle unità cinofile del gruppo aeroporto, hanno eseguito i provvedimenti restrittivi nei confronti degli spacciatori. Per E.S. 29 anni e R.G. 44 anni è stata applicata la custodia cautelare in carcere, mentre a F.F. 47 anni, M.B. 27 anni e A.O. 44 anni sono stati concessi gli arresti domiciliari. Anche D.P. 37 anni è finito in carcere poichè i finanzieri durante la perquisizione domiciliare hanno rinvenuto diverse dosi di cocaina, sostanze da taglio e bilancino di precisione. A questi si aggiunge l’arresto eseguito nei confronti F.C. 21 anni nei giorni scorsi a Casalotti, sempre per spaccio di cocaina. I responsabili dell’attività illecita, tratti in  arresto per violazione alla normativa relativa al traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, rischiano dai sei ai venti anni di reclusione. Gli elementi acquisiti durante l’operazione e le risultanze dei controlli effettuati a posteriori  sono al vaglio  degli investigatori per il prosieguo dell’attività operativa volta all’ individuazione della filiera distributiva del traffico delle sostanze stupefacenti di Fiumicino e del litorale. L’attività delle Fiamme Gialle s’inquadra nel più ampio contesto operativo dell’intensificazione dell’azione di contrasto all’allarmante fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale di Roma.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli