17 ottobre 2017

Eco del mare, una ventata di novità

Eco del mare, una ventata di novità

Dopo 14 anni Enzo Casapulla, titolare dello stabilimento balneare “L’Eco del mare” di Maccarese, riprende in mano la gestione del ristorante. E insieme alla moglie ha subito portato una ventata innovativa che gli garantirà un sicuro successo. Il locale è stato completamente rinnovato, con la realizzazione della cucina a giorno, sinonimo di trasparenza e rispetto per i clienti. E la sala interna ora dispone di nuovi arredi. È stata poi modificata la magnifica terrazza esterna, con nuovi tavoli e tovaglie. In più ha riservato una parte a zona esclusiva, ideale per matrimoni, battesimi, e qualsiasi altro tipo di festa e cerimonia. La terrazza è infatti una delle poche in tutta la costa del comune di Fiumicino a godere di un affaccio così panoramico sul mare, al tramonto c’è un suggestivo gioco di luci.
Per quanto riguarda la cucina, Enzo Casapulla punta tutto sulla qualità a prezzi decisamente onesti. Tra gli antipasti spiccano l’impepata di cozze, la zuppetta di pesce e i moscardini affogati. La scelta dei primi piatti può ricadere, oltre che su quelli tradizionali, anche su quelli speciali come linguine allo scoglio, tonnarelli all’astice e gnocchi cozze e pecorino. Tra i secondi una menzione d’onore la meritano la grigliata di crostacei, il rombo all’ortolana e i gamberoni imperiali.
Il ristorante, che si trova presso lo stabilimento “L’Eco del Mare” in via Praia a Mare, è aperto tutti i giorni a pranzo e cena.
Per info, tel. 349.7800250 – 391.3330335 – sito: www.ecodelmare.net.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli