23 novembre 2017

Ecoallegro, III edizione

Protagoniste dell’evento molte aziende agricole locali che propongono una vera festa contadina pensata per divertirsi, mangiar bene e stare insieme come si faceva una volta, e con tanti appuntamenti interessanti. Come le dimostrazioni degli artigiani in piazza, che si cimenteranno nella mietitura secondo le antiche tecniche e nella preparazione di pane, pasta, vino, mozzarelle e lavorazioni di vetro, vasi e cesti. Gli spettacoli rurali, con giochi tradizionali per grandi e bambini, animazione, spettacoli di giocoleria, laboratori creativi, mostre pittoriche e fotografiche. E poi un tributo alla cucina contadina, con tante specialità preparate con prodotti esclusivamente locali, fritti al volo, pici al sugo, pasta all’ortolana, zuppa contadina, la pecora “al callaro”, il piatto forte della tradizione dei pastori, pancetta e costarelle alla griglia, verza stufata, verdure grigliate, dolci fatti in casa, birra artigianale, menu vegetariano. Il tutto accompagnato da musiche dal vivo, con stornelli, pizziche e salterelli suonati da veri pastori sulle note di chitarre, organetti, violini e tamburelli. Per raggiungere I Terzi, prendere l’Aurelia in direzione nord e uscire a Palidoro e percorrere via Castel Campanile per 12 km. Per informazioni, terrattiva.iterzi@gmail.com.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli