26 settembre 2017

“Emozionarsi per emozionare”

Il progetto, in collaborazione con lo Studio InEvolutiva, sarà realizzato nei prossimi mesi all’interno degli asili nido comunali per sviluppare le competenze emotive e socio-affettive dei piccoli di 2-3 anni. “L’iniziativa si colloca all’interno di un più ampio percorso formativo, che ha visto la partecipazione di tutte le educatrici di asilo nido e insegnanti di scuola dell’infanzia comunali, per le quali questa Amministrazione negli ultimi anni ha investito in termini di risorse e capacità, per valorizzare il ruolo del personale che, ogni giorno, svolge una funzione fondamentale nel sano sviluppo dei più piccoli – riporta una nota comunale – L’investimento economico sostenuto dall’Amministrazione per garantire a tutto il personale educativo il numero di ore necessario al loro aggiornamento – oltreché previsto dal Contratto di lavoro di categoria – è sicuramente inferiore al ritorno che si potrà avere attraverso l’innalzamento dei livelli qualitativi così raggiunti dai servizi. Nei prossimi mesi, le insegnanti saranno chiamate a partecipare ad una giornata formativa intensiva sulla “comunicazione efficace e team building” che – a chiusura dell’anno scolastico – mira a migliorare le competenze di ognuno in ambito comunicazionale e di collaborazione nei gruppi di lavoro. In un momento di profonda crisi economica e di tagli sempre più consistenti alla scuola, questa Amministrazione ha intrapreso uno sforzo importante investendo sulla formazione e, nel contempo, sulle strutture e  sugli spazi, rispondendo alla grande richiesta da parte dell’utenza. Solo a titolo esemplificativo, si ricorda l’apertura del nido di Fregene (nell’anno educativo in corso) e l’imminente apertura del nido di Aranova (prevista dal mese di Settembre)”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli