24 ottobre 2017

Erosione, domenica pericolo scirocco

Se per la primavera prossima l’assessore regionale all’Ambiente, Pino Cangemi, ha promesso un intervento “salva stagione”, la situazione nelle ultime settimane è drasticamente precipitata. Una delegazione dei gestori ha incontrato ieri l’altro il sindaco Mario Canapini, “il Comune può far poco, sono la Regione e l’Ardis che devono intervenire – ha commentato il sindaco – l’assessore regionale Pino Cangemi martedì scorso ha inviato un tecnico che ha fatto un sopralluogo, sia per l’emergenza erosione di Fregene sud che per il piazzale del Faro a Fiumicino, dove l’ultima mareggiata ha spazzato via parte della scogliera allagando le case. Oggi mi devo risentire con l’assessore per capire quali interventi a breve termine la Regione intende adottare”.
Ma domenica è vicina e il bollettino del mare annuncia forte vento di scirocco, il peggio per l’erosione della costa. Così tra i balneari è scattato “il fai da te”, cumuli di sabbia davanti al ristorante o sacchetti a protezione delle strutture. Difficile pensare che potranno bastare ad arginare la furia delle onde.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli