23 settembre 2017

Estorsione e maltrattamenti, due arresti

In particolare i Carabinieri della Stazione di Torrimpietra hanno avviato un’attività di indagine nata a seguito della denuncia sporta dai genitori di T.M., in quanto vittime di continue percosse con richieste di soldi, che subivano dai figli, e che si sono susseguite per svariati mesi.  L’Autorità Giudiziaria, pienamente concordante con l’attività di indagine svolta dai Carabinieri, ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di T.M. e H.M.  perché ritenuti responsabili del reato di estorsione e maltrattamento in famiglia.  Gli arrestati, sono stati associati presso il carcere di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli