22 settembre 2017

Eternit sulle dune di Focene

La zona di Focene colpita è quella che si trova all’estremità nord della località ed è conosciuta come “Mare Nostrum”. Un’osai del verde, tranquilla e incantevole. Ma purtroppo anche fin troppo isolata, tanto che queste pratiche di scarico illecito non sono nuove. Negli anni passati vennero addirittura rinvenuti dei sacchetti di calcinacci sotto la sabbia. Ora scatta di nuovo l’allarme, a questo punto è doveroso un controllo capillare sulla zona. Anche questa, come via dei Collettori, è un’area da tutelare.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli