19 settembre 2017

F16 atterra a Fiumicino

Immediata la richiesta alla torre di controllo dello scalo romano per effettuare un atterraggio di emergenza. L’aereo insieme con l’altro "caccia" è atterrato intorno alle 12:30 senza nessuna difficoltà sulla pista numero 3 dell’aeroporto. In attesa dell’arrivo dei tecnici per riparare il guasto il velivoloè stato parcheggiato in una piazzola di sosta nelle vicinanze della Cargo City, lontano dalle normali attività aeroportuali e da eventuali occhi indiscreti, ed inoltre è stato sorvegliato a vista da tre automezzi dei carabinieri. “Ero in giardino quando all’improvviso ho sentito un rumore assordante e al tempo stesso anomalo – riferisce Maria, residente a Focene – ed ho subito pensato ad un aereo in difficoltà. Ma non sono riuscita a vederlo ed ho avuto paura. Poi nel giro di pochissimi istanti non si è sentito più niente”. Il "caccia", infatti, era già al sicuro.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli