23 novembre 2017

Farmacisti in aiuto, gli eventi svolti a dicembre

Farmacisti in aiuto, gli eventi svolti a dicembre

Ormai concluse le Feste Natalizie ci avviciniamo rapidamente al Carnevale. Dicembre e Gennaio sono sempre mesi speciali, ricchi di Feste e di appuntamenti culturali, religiosi, mondani e legati alla solidarietà. Il territorio del comune di Fiumicino ne offre diversi. In questo articolo abbiamo scelto di raccontarvi, con le parole di Tullio Dariol Presidente dei Farmacisti in aiuto, due interessanti eventi, che si sono svolti durante il mese di Dicembre e che uniscono il divertimento e la spensieratezza alla solidarietà.

“A dicembre i Farmacisti in aiuto sono stati impegnati su tantissimi fronti: l’iniziativa “Ogni fiocco, un sorriso” al Market Centrale Da Vinci nei fine settimana di dicembre che precedono il Natale, e la maratona di solidarietà “Birrathon” al Pub “Mad for Beer” di Via Ozanam n. 62: 60 ore ininterrotte, da venerdì 19 alle prime luci dell’alba di lunedì 22. A questi due grandi appuntamenti si è aggiunta l’importantissima raccolta e spedizione ai nostri sostenitori di tutti gli aggiornamenti dalle zone di missione in cui operiamo”.

Davvero un grande impegno per un piccola Associazione che si avvale di volontari.
“Si effettivamente le forze in campo richieste sono enormi e tutti noi volontari siamo stati chiamati ad un grande impiego di energia. Ma la famiglia di Farmacisti in aiuto è meravigliosa e invito ognuno di voi a scambiare quattro chiacchiere con ciascuno di noi, non solo con me, per intuirne l’entusiasmo e la voglia di fare che è contagiosa”.

Abbiamo incontrato alcuni dei Farmacisti in aiuto al Market Centrale Da Vinci per l’iniziativa “Ogni fiocco, un sorriso”. Ma di cosa si tratta, come funziona?
“Ogni fiocco un sorriso è l’iniziativa organizzata per Natale dalla nostra Associazione in collaborazione con il Market Central Da Vinci che ci ha ospitati per il secondo anno consecutivo all’interno del Centro Commerciale. Per i tre week end di dicembre che anticipano il Natale, abbiamo organizzato una rete di volontari, presso i nostri gazebo disposti lungo il perimetro del Centro o all’interno di Maisons du Monde, per incartare i regali di natale a fronte di un’offerta libera.
Per noi, è sempre un’occasione speciale per avvicinarci ancora di più alle persone e informare sui progetti di intervento sostenuti, e, per spiegare che partecipare alla nostra iniziativa anche con poco, significa avere una possibilità reale e concreta di Aiutare e regalare un sorriso (e una possibilità) a chi vive in condizioni davvero difficili e di reale bisogno.
Come dicevamo all’inizio l’impegno di ore è stato molto elevato e dobbiamo ringraziare una ad una le persone che fanno parte della nostra rete di volontari. Anche per questo siamo sempre alla ricerca di nuovi volontari che vogliano dedicare qualche ora del proprio tempo per attività di solidarietà. Ad esempio, quest’anno, un validissimo ed indispensabile contributo ci è arrivato da un gruppo di giovani scout locali coordinati da Giuseppe, che ho personalmente conosciuto”.
L’evento ha avuto un grande successo ed i quasi 1.000 euro raccolti serviranno a finanziare l’ospedale di Msange in Tanzania che da anni sosteniamo.

In un precedente incontro ci eravamo già raccontati di quanto per voi fosse importante il legame con il territorio e di come ognuno dei farmacisti aderenti fosse, di fatto, coinvolto propositivamente sul proprio territorio di appartenenza.
“Crediamo molto al fatto che incontrare di persona coloro a cui si affidano le proprie donazioni, abbia un valore aggiunto inestimabile. Noi vogliamo essere riconoscibili e “tangibili”, oltre il semplice e dovuto rispetto di normative e criteri di trasparenza”.

Dalle 16:00 di venerdì 19-12 alle 4:00 di lunedì 22-12 al Pub Mad for Beer si è svolta la terza edizione di BIRRATHON. Una maratona ininterrotta di 60 ore che vede alternarsi al bancone del pub di via Ozanam 62 i migliori publicans romani. Gli scout sono molto vicini al concetto di solidarietà ma, invece, da dove è nata la collaborazione per Birrathon?
“Per noi è proprio questa la bellezza della solidarietà: non nasce da cosa fai, ma dalla voglia di aiutare il prossimo con i mezzi che hai a disposizione. Birrathon, di cui siamo sponsor sociali, è un evento che ci catapulta in una dimensione diversa e ci avvicina alle persone che magari in altro modo non ci avrebbero mai conosciuto.
Oltre ad avere lo scopo di far divertire i partecipanti, Birrathon è l’occasione per finanziare uno dei nostri progetti: le birre, solo per questo evento, costano tutte 6 € (e non 5€ come di consueto), 2 € a birra (1 del cliente e 1 del locale) sono stati devoluti in favore dei nostri progetti”.
Con i quasi 2.000 euro raccolti da questa iniziativa, verrà finanziato un doposcuola in India.
Per ulteriori informazioni www.farmacistiinaiuto.org, segreteria@farmacistiinaiuto.org, 346-4360567

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli