22 settembre 2017

A Torrimpietra su auto rubata: denunciato “Billo”

Il protagonista è Thierno Thiam, l’attore senegalese di 38 anni, conosciuto al grande pubblico come Billo. È diventato famoso grazie a Teo Mammucari che qualche anno fa lo aveva scelto come inviato speciale della sua trasmissione “Libero”. Ultimamente era tornato sul piccolo schermo nei panni di un carabiniere nella serie televisiva “Capri”. Un ruolo che gli aveva procurato la simpatia dei telespettatori, essendo peraltro il primo africano a indossare in una fiction la divisa dell’Arma.
I militari della compagnia di Civitavecchia lo hanno fermato sulla via Aurelia e lo hanno denunciato per ricettazione e ora dovrà spiegare ai giudici perché guidava una Smart risultata rubata nei giorni scorsi nella capitale. La movimentata vicenda è iniziata qualche minuto dopo mezzanotte quando a un posto di blocco vicino Torrimpietra i carabinieri hanno fermato l’attore che stava tornando nella sua casa sul litorale romano. Thierno Thiam ha dato subito segni di nervosismo alla richiesta dei documenti e la situazione è precipitata quando è emerso che era stato denunciato il furto della vettura. L’attore avrebbe detto di non sapere che l’auto fosse rubata ma non avrebbe rivelato, al momento, il nome di chi gli aveva prestato la macchina. Così è stato accompagnato alla vicina caserma di Torrimpietra dove i carabinieri non hanno potuto far altro che notificare al “collega per fiction” la denuncia per ricettazione. In Italia dall’età di 16 anni, Thierno Thiam ha esordito nel programma “Beato tra le donne”, partecipando poi a numerose trasmissioni come “Domenica In”. (Il Messaggero Davide Desario)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli