20 settembre 2017

Finalmente Maccarese, Rieti ko

Per il Rieti, invece, arriva la seconda sconfitta in pochi giorni, dopo quella subito nel recupero contro l’Ostia Mare. Il primo tempo si è aperto con una conclusione da fuori del centrocampista reatino De Simone, che però non ha impensierito il numero uno maccaresano Giorgi. Al 2’ sono ancora gli ospiti a farsi vedere; Ippoliti crossa, ma la palla attraversa tutto lo specchio della porta e si perde sul fondo. I padroni di casa reagiscono e si affacciano dalle parti di Mennini al 5’ con una conclusione insidiosa di Pennazzi. Al 6’ pasticcio difensivo di Mennini e Nucci, ma De Luca non ne approfitta. Un minuto più tardi è Accrachi a rendersi pericoloso con una potente conclusione, ma la difesa reatina alza il muro. Al 21’ grande azione di Cavallari che calcia da posizione defilata dando l’illusione ottica del gol ai propri sostenitori presenti sugli spalti del Darra. Ma al 37’ è il Maccarese a portarsi in vantaggio grazie a un contropiede di De Luca, ben lanciato da Scrocca. I ragazzi di Paris non ci stanno e al 47’ provano a pareggiare il conto, ma De Simone centra il palo sugli sviluppi di un calcio di punizione indiretto dal limite dell’area. Nella ripresa la gara si ancora più in salita per il Rieti. Tra l’8’ e il 10’ il direttore di gara espelle prima Monaco, apparso nervoso anche nel primo tempo, per uno scontro in area con il capitano del Maccarese Scrocca; e poi Ippoliti per doppia ammonizione (secondo giallo per simulazione). I padroni di casa pensano a una facile vittoria, ma il Rieti ha fatto uscire tutta la propria personalità andandosi a ricavare spazi importanti, utili per far correre la palla e per disegnare azioni pericolose. E infatti al 15’ Cavallari trova il gol del momentaneo pareggio con una spettacolare conclusione da fuori. Al 24’ la squadra di Paris va vicina al vantaggio con Marcheggiani con un tiro al volo da centro area, e pochi secondi dopo lo stesso Marcheggiani sfiora il palo alla destra di Giorgi. Al 34’ è ancora Marcheggiani  a mettere i brividi ai padroni di casa, ma il suo tiro va a lambire il palo. Al 35’ ghiotta occasione per Cavallari, ma spara su Giorgi. Poi al 42’, quando il pareggio sembrava già scritto, una fiammata del Maccarese ha permesso a Corsi di realizzare il gol della vittoria regalando una gioia immensa a tutto l’ambiente maccaresano, e probabilmente quella scintilla che serviva per far decollare la squadra.

 

GIADA MACCARESE: Giorgi 6,5, Cimini 6, Perruca 6 (37’st Callini sv), De Santis 6, Castelluccio 6,5, Scrocca 6,5, De Luca 6,5, Pennazzi 6,5 Accrachi 6, Mazzocchitti 6 (20’st Corsi 7), Chierico 6 (27’st Bello 6). All. Castagnari.

 

RIETI: Mennini 6, Forti 6, Nucci 6, Petrongari 6,5 (25’st Beccarini 6), Salvi 6, Panitti 6, Tagliabue 6 (3’st Marcheggiani 6,5), De Simone 6,5 (40’st Iachetti sv), Monaco 4, Ippoliti 5, Cavallari 7. All. Paris.

 

Arbitro: Di Vilio di Roma 1

 

Reti: 37’pt De Luca, 15’st Cavallari, 42’st Corsi

 

Note: espulso all’8’st Monaco (R) per comportamento non regolamentare e al 10’ Ippoliti (R) per doppia ammonizione.Ammoniti Castelluccio, Mazzocchitti (G). Angoli 3-7. Recupero: 2’pt, 5’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli