17 ottobre 2017

Fino al 27 luglio torna Pane & Mare

Nata da una felice intuizione della Balnearia Litorale Romano- l’Associazione degli imprenditori turistici aderenti a Federturismo Confindustria – l’iniziativa di promozione “Pane & Mare” giunge alla sua quinta edizione, mantenendo intatto e inalterato lo spirito con cui si è originariamente proposta: far scoprire il territorio che gravita intorno al Comune di Fiumicino, partendo da elementi primordiali quali i profumi e i sapori della terra e del mare, rielaborati dalla tradizione enogastronomica locale.

Gli impianti LA BAIA, COCCO LOCO, L’ONDINA, LA RIVIERA, IL SOGNO DEL MARE, LA VELA a Fregene a L’ANCORA e LA CAPANNINA a Maccarese si preparano così ad ospitare, dal 22 al 27 luglio 2013, cittadini e turisti, desiderosi di scoprire e riscoprire i profumi e i sapori di una terra particolarmente generosa quanto a olio, vino, prodotti caseari e pescato locale. Ingredienti che saranno affidati ai rinomati chef della costa per creare fantasiose prelibatezze sia a pranzo che a cena.

“Con grande entusiasmo- dichiara il Presidente di Balnearia Litorale Romano Simonetta Mancini – abbiamo raccolto l’invito di operatori e clienti a rinnovare, anche per il 2013, una manifestazione che è diventata una delle punte di diamante per tutto il territorio di Fiumicino, dal momento che va a coinvolgere un intero ecosistema e tante realtà afferenti la filiera produttiva locale e regionale. D’altra parte- continua Mancini- riteniamo sia solo e soltanto questa la strada maestra da intraprendere: promuovere tutto un territorio, implicare tutti gli attori che ne fanno parte e tutto il suo patrimonio, al fine di poter offrire al villeggiante stagionale e giornaliero una vacanza completa, variegata, che valga, per emozioni ed esperienze, l’investimento stanziato.”

A quest’ultimo aspetto Pane & Mare ha sempre posto massima attenzione. Ecco perché gli operatori balneari aderenti all’iniziativa confermano anche per quest’anno una degustazione semplice, ma fresca e autentica nella sua sostanza, a prezzo fisso e contenuto 22 euro, tale da renderla appetibile e avvicinabile veramente per tutti.

Dopo la felice esperienza dello scorso anno è stata confermata la partnership con alcuni produttori facenti capo al territorio di Latina e aderenti alla territoriale di Confindustria. Ecco, quindi, come per questa quinta edizione sarà “La Tenuta dei Ricordi” a offrire il suo prezioso olio, l’etichetta “Cincinnato” a innaffiare le tavole con il vino e la Mozzarella Cuomo a deliziare i palati. A loro si unirà, proveniente dall’area di Fiumicino, la ditta “Paparella” dedita da sempre alla fornitura del pescato fresco.

Ai produttori coinvolti nella manifestazione si unirà, anche per quest’anno, un partner storico di “Pane & Mare”, attento al territorio e alla sua promozione. I vertici della Banca di Credito Cooperativo di Roma hanno voluto con entusiasmo confermare anche per il 2013 il sostegno dell’istituto ad un’iniziativa in cui hanno creduto da sempre.

Convinti del messaggio positivo veicolato da “Pane & Mare” presso cittadini e turisti, anche per il 2013 il Comune di Fiumicino, Confindustria Latina e Federturismo Confindustria hanno deciso di sostenere l’iniziativa della Balnearia, patrocinandola.

L’edizione 2013 di Pane & Mare sarà presentata alle istituzioni, alle autorità e ai media lunedì 22 luglio in occasione di una conferenza stampa che avrà luogo a Fregene ospite dello stabilimento Rivera , a partire dalle ore 17.30, nel corso della quale sarà presentato un menù degustativo di quest’anno, i gestori degli stabilimenti aderenti e tutti i produttori che hanno voluto con entusiasmo far parte di questa rinnovata esperienza.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli