21 ottobre 2017

Aeroporto, Fuoripista incontrerà commissione

La protesta è scattata a seguito dell’annunciato incontro tra la Società ADR e il Comune di Fiumicino per la presentazione del Contratto di programma AdR-ENAC per il prossimo quinquennio. Nei giorni precedenti, dopo una girandola di voci contrastanti dei politici locali che smentivano e confermavano, il previsto incontro non si è svolto. Dopo aver tentato inutilmente di essere ricevuti dal Sindaco della città, Mario Canapini, assente dal Palazzo Comunale, alcuni rappresentanti del Comitato sono stati ricevuti dal Presidente del Consiglio Comunale Mauro Gonnelli, il quale ha escluso che sarà convocato un Consiglio Comunale aperto alla cittadinanza, come era stato richiesto dallo stesso Comitato e dai partiti di opposizione, ed ha nel contempo assicurato che il Comitato verrà ascoltato dalla neonata Commissione speciale che si dovrebbe occupare di Rifiuti e sviluppo aeroportuale. Il Comitato FuoriPista si è reso disponibile a partecipare all’incontro con la Commissione, che dovrebbe svolgersi i primi giorni di febbraio, e attende l’invito ufficiale. Il Comitato FuoriPISTA, pur prendendo atto che l’Amministrazione Comunale ha riconosciuto come interlocutore credibile e affidabile il Comitato stesso, si rammarica del parere espresso dal Presidente del Consiglio e ribadisce con forza la richiesta di un Consiglio comunale aperto, che sempre più appare indispensabile, per discutere sulle questioni inerenti  il progetto di adeguamento e di raddoppio dell’aeroporto, che tante conseguenze avranno sulla vita dei cittadini residenti in questo Comune. Il Comitato FuoriPista intende ringraziare in primo luogo tutti quei cittadini che hanno atteso al freddo e preso parte al presidio di fronte al Comune.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli