20 ottobre 2017

Fiumicino, arrestati per traffico di droga un poliziotto e due finanzieri

Il provvedimento, preso a seguito dell’indagine su un presunto traffico di droga dall’Ecuador, è stato eseguito ieri dagli agenti della Polaria di Fiumicino in stretta collaborazione con il Comando Gruppo della Guardia di Finanza Aeroporto coordinati dalla Direzione Distrettuale antimafia di Roma. Un quarto uomo, un poliziotto in pensione, imputato nella vicenda si è intanto reso irreperibile. Secondo quanto si è appreso nei giorni scorsi, al centro dell’inchiesta ci sarebbero due valigie contenenti presumibilmente della droga che i quattro avrebbero prelevato dopo essere arrivati in auto sottobordo ad un aereo proveniente dall’Ecuador. In seguito a perquisizioni a casa di uno dei dei tre e della compagna di uno degli arrestati sarebbero stati trovati soldi di provenienza sospetta. (La Repubblica).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli