19 novembre 2018

Fiumicino, De Vecchis: ecco la nostra cartolina della città per i turisti

“Reinvestiremo la tassa di soggiorno per agevolare le strutture ricettive”,  dichiara in una nota il candidato sindaco del centrodestra, William De Vecchis a proposito delle sue proposte in tema di turismo. “Il nostro è un territorio splendido – prosegue – capace di offrire terra e mare, un territorio ricco di potenzialità imprenditoriali. Dobbiamo solo pubblicizzarle. Vogliamo promuovere le nostre attrattive per catturare il grande bacino aeroportuale attraverso la visibilità di un corner unico, finalmente funzionante e attivo. Sosterremo e agevoleremo le strutture ricettive grazie al reinvestimento totale della tassa di soggiorno nella promozione del territorio e delle capacità della nostra città. Convocheremo ogni due mesi un gruppo di lavoro con i maggiori attori della città (associazioni, ordini professionali) per promuovere progetti concreti e fattibili per il rilancio di Fiumicino. Punteremo sugli esercenti del centro storico e in genere sui negozi di prossimità che dovranno diventare la nostra cartolina, e questo perché l’incremento del turismo è proporzionale al decoro della nostra città. I nostri borghi rurali dovranno essere promossi quali oasi di benessere a pochi minuti da Roma. Valorizzeremo  – conclude De Vecchis – le eccellenze produttive del nostro comune (pesca, agricoltura, allevamento) attraverso la definizione del mercato del pesce e di prodotti a Km 0 in tutte le località. Piccole soluzioni, concrete, fattibili e realizzabili per rilanciare davvero la nostra economia”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli