22 settembre 2017

Focene, furti a macchia d’olio

L’ultimo episodio risale a sabato sera intorno alle 19.30, quando solo una fatalità ha messo in fuga i ladri che stavano cercando di entrare in una villetta di via dei Trochidi attraverso l’unica finestra sprovvista di allarme, ma al momento i proprietari erano in casa e molto probabilmente è stata la loro presenza inaspettata a fra fallire il colpo. Adesso i residenti iniziano ad avere paura, tanto che nelle scorse notti alcuni di loro hanno organizzato delle ronde fai da te con il semplice scopo di non lasciare deserta e in mano ai malviventi la località. Eppure i furti non si placano. “È diverso tempo che subiamo sistematicamente furti nelle nostre abitazioni – fa notare con voce allarmata il presidente del “Nuovo Comitato Cittadino Focene” Massimiliano Chiodi – Ormai gli orari in cui vengono compiuti non contemplano solo le ore canoniche della notte ma avvengono anche durante tutta la giornata. Numerosi cittadini si lamentano, altrettanti si organizzano, cercando di vigilare il territorio. Giunti a questo punto, continuando a invitare tutti i cittadini coinvolti a denunciare le incursioni in modo che le forze dell’ordine possano avere la reale situazione della sicurezza di Focene, bisognerebbe trovare una soluzione a livello istituzione che faccia vivere serenamente gli abitanti”. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli