21 settembre 2017

Focene, la nuova scuola

I lavori, che dureranno un anno e costeranno 790 mila euro circa, prevedono l’ampliamento dell’attuale Istituto omnicomprensivo di Focene. Sarà creata una nuova ala da destinare interamente alla scuola media, mentre il riordino degli spazi esistenti permetterà un adeguato aumento degli ambienti sia per la scuola primaria sia per la scuola per l’infanzia. Nel dettaglio, il nuovo edificio prevederà due livelli, con tre aule didattiche, due laboratori, un deposito e servizi igienici per ognuno dei due piani che accoglierà due sezioni di scuola media. L’ampliamento avrà un nuovo ingresso, indipendente, sul prolungamento di via delle Carenarie. “L’aumento demografico che viviamo sul nostro territorio ha creato inevitabilmente un aumento della popolazione scolastica – dichiara il sindaco Montino – A Focene era diventato prioritario creare nuove aule, programmando spazi più ampi per tutti e tre i livelli di insegnamento che si trovano a operare negli stessi ambienti scolastici. Questo, fino a oggi, ha comportato grandi difficoltà per i ragazzi e per gli insegnanti, ma anche a livello di traffico, visto che tutti gli studenti entrano ed escono dallo stesso ingresso”. “Anche se l’ampliamento sembra essere indirizzato solo alla scuola media – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Caroccia – in realtà coinvolgerà l’intero edificio scolastico, aumentando di conseguenza gli spazi anche della scuola elementare e della materna. Tutti i lavori punteranno a creare un prolungamento omogeneo all’edificio esistente”. “Come Amministrazione – aggiunge l’assessore alla Scuola Calicchio – stiamo analizzando con minuziosità le reali necessità scolastiche di ogni zona del territorio. Focene era una di quelle in maggiore sofferenza. La realizzazione della nuova scuola media agevolerà le famiglie e i ragazzi che vivono nella località”.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli