23 settembre 2017

Fregene, c’è aria di crisi

Fregene_Tor_Tre_teste_Bogdanov_lgt Fregene_Tor_Tre_teste_DAlessio_lgt

Eppure nel primo tempo è stata la squadra allenata da Pasquale Camillo ad aver avuto l’occasione per colpire al 10’ con Bogdanov. E al 14’ è stato capitan Filippi a mettere i brividi ai sostenitori ospiti. Poi la squadra di Tocci ha preso in mano le redini del gioco e ha sfiorato il vantaggio con Giacani, ma nella circostanza Chiavaro ha salvato sulla linea. Nel secondo tempo è ancora Bogdanov a fallire l’appuntamento con il gol al 2’, mentre gli ospiti hanno trovato il gol vittoria con Crescenzo al 23’, autore di un bellissimo tiro di destro che ha trafitto Roberti. Nel finale il Fregene è andato vicino al pareggio con Gaetani,  mentre la squadra di Tocci ha colpito il palo al 44′ con Sciamanna. E domenica prossima l’undici di Camillo dovrà vedersela con la capolista Real Pomezia.

FREGENE: Roberti 6, Favazza 6 (32’st Gaetani 6), Longo 5,5, Eusepi 5,5, D’Alessio 6,5, Chiavaro 6, Taddei 5,5, Rinaldi 5,5, Bogdanov 5,5, Filippi 5,5 (1’st Lodi 5,5), Lavagnini 5 (1’st Rughetti 6,5). All. Camillo

NUOVA TOR TRE TESTE: A. De Angelis 6, Buglione 6,5, Fabio 6,5 Urbani 6,5, Delle Monache 6,5, Roselli 6,5, Bresciana 6,5, (22’st Muratore 6,5), Crescenzo 7, Bocchini 6 (17’st Sciamanna 7), Giacani 7, Mari 6,5 (33’st Balzani 6). All. Tocci

Arbitro: Garelli di Ciampino

Rete: 23’st Crescenzo

Note: ammoniti D’Alessio, Chiavaro, Lavagnini (F), Giacani (N). Angoli: 3-5. Recupero: 1’pt, 3’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli