24 ottobre 2017

Fregene, due pusher in manette

I due sono stati fermati intorno alle 23.00, mentre stavano percorrendo viale di Castellammare a bordo di un’utilitaria. L’atteggiamento sospetto dei due ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo, rinvenendo una decina di grammi di marijuana e hashish nelle tasche del conducente. Subito è scattata la perquisizione nella sua abitazione e in quella del suo amico: nell’appartamento di P.E. i Carabinieri hanno trovato altri 280 grammi di marijuana. La stessa sostanza è stata trovata a casa del 49enne, dove i militari hanno sequestrato alcune decine di dosi pronte per essere vendute e tutto l’occorrente per confezionare le dosi. I pusher sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente e associati al carcere di Civitavecchia.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli