19 ottobre 2017

Fregene, è Nanni show

La partenza è sprint per i biancorossi, visto che al 3’ alla prima azione passano in vantaggio con una conclusione di Agostino, deviata dai difensori ospiti, sul quale si avventa l’ispirato Nanni. La palla però alla conclusione di Nanni sembra aver varcato già la linea. La cosa che conta è che il Fregene mette sui giusti binari l’incontro. Il Monterosi però non sta a guardare e al 7’ va vicino al pareggio con un colpo di testa di Franchitti, ma la sfera si stampa sul palo. Al 17’ è Nanni a spaventare i viterbesi con un tiro dalla distanza, che si perde sul fondo. Il Fregene comanda il gioco e va vicino al secondo gol con Laurato al 34’, ma il suo bolide dalla distanza è fuori misura. In chiusura di tempo Ingrosso, servito ottimamente da Nori, si divora una clamorosa occasione a portiere battuto. Per gli ospiti sfuma così una buona occasione per tornare in corsa. Nella ripresa all’8’ il Fregene trova la seconda rete con Nanni, abile a sfruttare una punizione di Luciani. La formazione ospite resta in dieci dal 22’ e di fatto la partita non ha più storia. Infatti al 37’ Nanni cala il tris con uno spettacolare gol all’incrocio dei pali. Il Real Monterosi accorcia le distanze al 38’ con Ceccarelli, entrato da pochi secondi, ma nessuno può togliere la vittoria alla squadra di mister Pierluigi Vigna.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli