21 settembre 2017

Fregene, il primato è rimandato

Tra le due formazioni c’è un solo punto di differenza (34 a 33) e ieri hanno dato vita a un match pirotecnico. A portarsi in vantaggio è stato il Fregene con il solito Marco Neroni al 22’. Nella ripresa, però, i padroni di casa hanno trovato il pareggio al 4’ con Tersigni. I ragazzi di Bernabei, in corsa per il primato, hanno colpito al 36’ con Matteo Laurato. Poteva essere il colpo del ko, ma la capolista dopo due minuti ha trovato nuovamente la via del gol con Tersigni. E venerdì si scende di nuovo in campo: Fregene-Casalotti; Vigor Acquapendente- Grifone Monteverde. Il duello continua…

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli