17 ottobre 2017

Fregene, inaspettato ko

Nel primo tempo la partita è stata equilibrata. Al 36’ i ragazzi di Fazzini sono andati vicini al gol con Cristian Filippi, che ha calciato alto da pochi passi. Al 41’, invece, sono stati gli ospiti a rendersi pericolosi con un tiro di Borghi che si è stampato sulla traversa. Nella ripresa, con un Fregene orfano di Neroni e Pirillo sostituiti rispettivamente da Laurato e Bosi, il Cecchina si è portato in vantaggio al 4’ con un tiro ravvicinato di Piergentili (nella foto), abile a sfruttare una mischia in area di rigore. I biancorossi hanno provato a reagire con gli ottimi Fuoco, Di Donato e Filippi, ma non sono riusciti a pungere. E dopo la seconda traversa ospite, ancora con Borghi, il Cecchina al 34’ ha trovato il gol del definitivo 0-2 grazie ad un calcio di rigore di Cianni. La truppa di Fazzini proverà a rialzarsi già dalla prossima giornata, che la vede impegnata in trasferta contro l’Ostia Mare. Prima però c’è il delicato impegno di Coppa Italia Eccellenza. Mercoledì il Fregene scenderà in campo alla 15 contro la Lupa Frascati, nell’impianto sportivo “Panichelli” di Torbellamonaca. Il match si disputerà in totale assenza di pubblico.(*Produzione riservata di testi e foto)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli