22 settembre 2017

Fregene ko, a rischio Camillo

Dopo tre punti in sei giornate di campionato, il club fregenate deve trovare il giusto cambio di rotta per non rischiare amare sorprese a fine stagione. La decisione in merito alla guida tecnica potrebbe essere nota fra qualche ora, dopo che si riuniranno i vertici societari per analizzare la situazione. Per quanto riguarda il match del “Pietro Desideri”, i biancorossi sono capitolati al 24’ del primo tempo per effetto del gol di Di Fiandra. Il Fregene prova in ogni modo a reagire, con Chiavaro in grande evidenza, ma non riesce a rimettersi in carreggiata. Alla fine esulta il tecnico del Fiumicino Carelli, che in estate aveva praticamente trovato l’accordo con il Fregene. Per la società di via Fertilia, invece, il futuro è tutto da scrivere.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli