17 ottobre 2017

Fregene, l’illusione dura un tempo

Fregene-Real_Pomezia-Cardinali_esulta_lgt Fregene-Real_Pomezia_ceccarelli_esulta_lgt Fregene-Real_Pomezia_trattenuta_lgt

Nel primo tempo i ragazzi di mister Boccaccio trovano il vantaggio al 14’ grazie a una pregevole conclusione del capitano Riccardo Cardinali (nella foto), autentico trascinatore della squadra insieme con Franco Rinaldi. Al 17’ il Fregene potrebbe raddoppiare, ma Favazza a porta vuota calcia a lato. Gli ospiti reagiscono e al 30’ pareggiano con una girata al volo da cineteca di Tarantino. Il Fregene ci crede e al 36’ si riporta in vantaggio con Ceccarelli (nella foto), bravo a sfruttare un assist di Vittorini e ad anticipare sul tempo difensori e portiere avversari. Nella ripresa il Fregene comanda il gioco e sembra amministrare il risultato, ma all’ 11’ Di Martino sbaglia uscita su Tarantino, la palla finisce sui piedi di Rossi che insacca a porta sguarnita e pareggia il conto. Al 25’ Bianchini atterra in area Mariti e l’arbitro concede il rigore al Real Pomezia. Dagli undici metri Tarantino non fallisce. Il Fregene prova a pareggiare, l’arbitro non ravvede qualche trattenuta di troppo in area ospite (nella foto) e al 46’ gli ilò real Pomezia colpisce in contropiede con Di Stefano.

FREGENE: Di Martino 5, Favazza 5,5 (38’st Locci sv), Sebastiani 6, Bianchini 5,5, Roflo 6, Rinaldi 6,5, Vittorini 5,5, Kingsley 6, Ceccarelli 6, Cardinali 7, Taddei 5,5. All. Boccaccio.

REAL POMEZIA: Caruso 6,5, Palumbo 6,5, Di Mauro 6,5, Gallone 6,5, Morini 6,5, Latini 6,5, Rossi 7, Pieri 6,5, Tarantino 8 (42’st Di Camillo sv), Mariti 7 (45’st Cima sv), Trosi 6 (21’st Di Stefano 6,5). All. Greco.

Arbitro: Di Matteo di Roma 2

Reti: 14’pt Cardinali, 30’pt Tarantino, 36’pt Ceccarelli, 11’st Rossi, 25’st Tarantino su rig., 46’st Di Stefano.

Note: espulso al 26’st Bianchini (F) per doppia ammonizione; amminito Rolfo (F). angoli: 6-6; recupero: 0’pt, 3’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli