25 settembre 2017

Fregene sud, erosione inarrestabile

 

erosione_fregene_settembre12_md

Allo stabilimento “La Perla” ieri è crollata parte della struttura (nelle foto). “Adesso aspettiamo un intervento serio da parte della Regione Lazio – commenta Luca Pacitto del Point Break – Altrimenti gli stabilimenti di Fregene sud l’anno prossimo saranno già tutti spariti”. Un grido d’allarme che stavolta deve essere ascoltato, in ballo ci sono anche tanti posti di lavoro. “Stiamo provvedendo a ripararci con dei sacchi in previsione dell’inverno che ancora deve arrivare”.  E il mare continua il suo fenomeno erosivo.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli