24 settembre 2017

Fregene, ultima chiamata con il Fiumicino

Anche se nessuno vuole pensarci, il Fregene è seriamente candidato per la retrocessione. Gli uomini di mister Massimiliano Boccaccio nel girone di ritorno nei primi cinque match hanno totalizzato un punto, frutto di quattro sconfitte (con Rieti, Nuova Tor Tre Teste, Real Pomezia e Monterosi) e un pareggio (nel derby contro il Giada Maccarese). Complessivamente i biancorossi nelle prime ventidue partite, con tre vittorie, tre pareggi e sedici sconfitte, sono riusciti a conquistare il misero bottino di dodici punti. E ora si trovano in ultima posizione con Pescatori Ostia e Torrenova. Serve una scossa. Sarà Francesco Cocco di Frosinone l’arbitro dell’incontro, coadiuvato dagli assistenti Gerardo Ventre e  Andrea Grossi della sezione di Cassino.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli