23 settembre 2017

Fregene, vittoria che vale oro

Al termine del primo tempo i biancorossi vanno sotto per effetto di una bellissima conclusione di Frasca al 44’. Ma nella ripresa i ragazzi di mister Paolo Caputo dimostrano tutti il loro carattere e la loro personalità e al 13’ trovano il pareggio con il bomber Marco Neroni. E ribaltano il risultato al 18’ grazie ad un contropiede concretizzato da Laurato. Le emozioni, però, non finiscono. Riccardo Cardinali, lanciato a rete a portiere superato, viene steso al limite dell’area e l’arbitro espelle il difensore ospite Mercuri. A tre minuti dal termine il direttore di gara Cesarini di Civitavecchia concede un calcio di rigore alla Vigor Cisterna, che Fiorillo manda alto, e nella circostanza Sorrentino viene ammonito (per proteste) per la seconda volta e si vede sventolare il rosso. In pieno recupero Di Donato a portiere battuto non riesce a chiudere l’incontro e sul capovolgimento di fronte capitan Fabrizio Cioffi è costretto ad usare le maniere forti per fermare l’avanzata ospite. Anche per lui secondo giallo e cartellino rosso. Domenica prossima Caputo e i suoi ragazzi andaranno a fare visita al Virtus Bagnoregio per centrare il tris di vittorie.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli