26 settembre 2017

Furti a raffica, cittadini chiamano il Sindaco

“Furto sventato, ma serve illuminazione”

Le incursioni dei ladri sono tornati alla ribalta. Da diversi giorni sono molti i casi di furti o tentati furti segnalati in ogni parte del territorio. Fregene, Maccarese, Fiumicino, Focene. Ma non è stata risparmiata neanche la parte nord del comune di Fiumicino. Nel pomeriggio di venerdì scorso, tra le 17 e le 18.30, i malviventi sono usciti con un cospicuo bottino dopo aver “visitato” alcune abitazioni nella zona di Castel Campanile. “Adesso neanche di giorno si può stare tranquilli – dicono alcuni residenti, che per ovvi motivi preferiscono mantenere l’anonimato – La forze dell’ordine sono in numero decisamente ristretto rispetto alle esigenze del territorio e alla situazione del momento. Il nord del comune di Fiumicino resta scoperto dai controlli per gran parte della giornata, quando invece abbiamo tutti i diritti di essere protetti. Per questo ci appelliamo al Sindaco di Fiumicino Esterino Montino. Oltre un anno fa il primo cittadino aveva annunciato la convocazione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, che ancora non c’è stato. È questo il momento di convocarlo, per mettere sul tavolo le esigenze dell’intero territorio. Noi abbiamo paura, non è giusto vivere cosi”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli