23 ottobre 2017

Furti di cornici al cimitero di Maccarese

Furti di cornici al cimitero di Maccarese

A Maccarese non bastavano i vampiri degli oleodotti e la banda del finestrino, senza dimenticare i topi d’appartamento. Adesso ecco entrare in azione i ladri di cornici al cimitero. A denunciarlo sono due sorelle, che andando a trovare la loro madre hanno trovato la sgradita sorpresa. “E non è la prima volta che capita – dicono – Più di una volta è stata rubata la cornice di nostra madre, con tanto di foto”. L’ultimo furto è stato scoperto pochi giorni fa. Il danno non è tanto economico, ma affettivo. Il gesto è invece inqualificabile perché effettuato in un luogo dove dovrebbe regnare il massimo rispetto nei confronti dei defunti.  “Non capiamo cosa se ne facciano anche perché non le abbiamo mai messe di rame – sottolineano le due sorelle – Una volta abbiamo addirittura incollato una cornice, ma non c’è stato niente da fare. Troviamo vergognoso questo gesto”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli