21 settembre 2017

Furti, per ora calo consistente

Almeno rispetto a qualche anno fa, le denunce si sono ridotte, dai tre furti di media al giorno, si è passati a colpi una tantum. Un minimo storico per una località come Fregene dove i ladri, indisturbati, hanno sempre preso di mira le case. Certo i furti non si sono azzerati ma è certamente sorprendente vedere come ci sia questa contrazione. L’azione del Consorzio Fregene Sicura ha aiutato molto, bisogna ricordare che tutte le notti ci sono tre auto dell’Italpol che svolgono il servizio di sorveglianza per i soci del Consorzio. Un controllo che porta benefici in generale per tutti, ora i ladri sanno che Fregene di notte non è più terra di nessuno e si tengono alla larga. Lo si vede dai furti che colpiscono le località vicine, Fiumicino, Focene, Passoscuro. Inoltre, c’è da considerare l’azione della Stazione dei Carabinieri guidata da Giancarlo Cammarata. Nonostante l’organico e i mezzi modesti, i nostri carabinieri stanno svolgendo un lavoro esemplare, con una azione di prevenzione che ha dato ottimi risultati.
Mai abbassare la guardia, la situazione potrebbe cambiare rapidamente. In questo senso ha fatto bene l’onorevole Mario Baccini, alcune settimane fa, a segnalare il problema della crescita demografica nel litorale nord puntando su un potenziamento degli organici delle forze dell’ordine.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli