26 settembre 2017

Furti, viale di Porto ancora nel mirino

Complice il gran caldo che costringe a tenere spalancate le finestre durante la notte, i ladri sono penetrati nella prima abitazione trovandovi le chiavi di un autovettura che è stata rubata. Non soddisfatti del primo bottino, hanno preso di mira una seconda abitazione a poca distanza. Armati di scala, hanno tentato di raggiungere il secondo piano della casa ma qualcosa è andato storto. I loro movimenti, infatti, hanno risvegliato gli abitanti e a quel punto per i ladri non è rimasto che fuggire in gran fretta a mani vuote.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli