26 settembre 2017

Furti, vivai nel mirino



Nella circostanza, grazie ai perimetrali del sistema di allarme i ladri non sono riusciti ad entrare nella struttura ma hanno preso di mira gli automezzi; per riuscire a rubare il carburante, è stata danneggiata gran parte dei mezzi da lavoro dell’azienda che il giorno seguente non ha potuto svolgere la regolare attività lavorativa. “Adesso potenzieremo il nostro sistema di allarme e videosorveglianza – fanno notare i proprietari – ma diventa sempre più difficile convivere con queste azioni”. Visita anche al vivaio “Natura è” di Testa di Lepre, la terza volta in un mese. Sempre a Maccarese, in via Tre Denari i ladri sono penetrati nell’officina meccanica di Di Giuseppe ed hanno danneggiato molte auto in riparazione solo per accaparrarsi quello che di utile c’era all’interno, stereo compresi.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli