20 settembre 2017

Furto al Liceo, ladri a mani vuote

furto scuola

Dopo aver razziato computer e materiale informatico nelle settimane scorse, questa volta avevano preso di mira la palestra e il magazzino. Ma dopo essere entrati forzando la porta di ingresso, questa volta quando è suonato l’allarme sono arrivati i vigilantes dell’Italpol. Così i ladri non hanno fatto in tempo a prendere niente, se ne sono resi conto ieri i dipendenti della scuola che insieme ai Carabinieri della Stazione di Fregene hanno fatto il punto della situazione. Una volta messo a posto il caos che era stato creato dall’incursione, il bilancio è positivo: zero refurtiva, solo danni alla porta forzata. Con ogni probabilità si tratta sempre delle stesse persone che hanno saccheggiato la scuola nei due furti precedenti ma che stavolta sono rimasti a mani vuote.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli